Convivere con l'adhd

Adhd: non ci siamo scelti, troppo spesso non ci vuoi…… lasciare

Un adulto epilettico su cinque manifesta sintomi di ADHD

Un adulto epilettico su cinque manifesta sintomi di ADHD
Negli Stati Uniti quasi un adulto epilettico su cinque manifesta i sintomi dell’ADHD. Questo il dato che emerge dalle interviste effettuate a 1400 adulti epilettici di cui oltre il 18% mostrava sintomi significativi di ADHD.
I pazienti ADHD, rispetto ai pazienti epilettici, hanno mostrato una maggiore predisposizione a soffrire di crisi depressive e ansia, di stati convulsivi ed epilettici, oltre che ad avere pesanti problemi sul lavoro fino a causarne la perdita.
Secondo il responsabile dello studio pubblicato online su Epilepsia, dr. Alan Ettinger direttore del centro per l’epilessia al Neurological Surgery P.C. di Rockville Centre e professore di neurologia clinica all’Albert Einstein College of Medicine di New York City “è la prima volta che i sintomi ADHD nell’adulto epilettico vengono descritti in letteratura scientifica. Sintomi che possono penalizzare in modo pesante la qualità della vita dell’individuo.
“I medici che curano l’epilessia ritengono che depressione, ansia, scarsa qualità di vita e problemi psicosociali siano causate dalle cure per l’epilessia. Invece i risultati dello studio dimostrano il ruolo significativo dell’ADHD” spiega Ettinger.
“Lo studio sostiene che i pazienti epilettici hanno un rischio elevato di ADHD” ha detto il dr. Steven Wolf, professore associato di neurologia alla Icahn School of Medicine al Mount Sinai di New York City, “ed è ciò che osserviamo nella nostra esperienza clinica” ha aggiunto.
L’autore, Alan Ettinger, suggerisce di “validare le misure per evidenziare l’ADHD nei soggetti epilettici. Questo sarà fondamentale per migliorare la qualità di vita di questi pazienti”. HealthDay – 15 gennaio 2015

Pubblicato il 15-01-2015 da Istituto Superiore di Sanità – www.iss.itepilessia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.