Convivere con l'adhd

Adhd: non ci siamo scelti, troppo spesso non ci vuoi…… lasciare

La gestione di un adolescente ADHD: Denaro, Guida e relazioni by S. Tendulkar Ph.D. Minneapolis – U.S.A.

denCome un bambino con ADHD cresce, c’è la possibilità di esplorare nuovi comportamenti e assumere un aumento di responsabilità. Per gli adolescenti con ADHD, le normali problematiche della crescita possono essere complicate dalla loro iperattività, disattenzione e impulsività.

QUESTIONI DI SOLDI
Gli adolescenti con ADHD possono avere problemi reali di gestione soldi perché possono essere molto impulsivi. Essi fanno fatica a fissare obiettivi relativamente al budget del loro denaro, o a cambiare delle cattive abitudini di spesa. Come si può passare ad una buona gestione del denaro?
– Insegnare il prima possibile al vostro adolescente a guadagnare e a spendere i soldi
– Incoraggiate i vostri figli adolescenti a fissare degli obiettivi finanziari
– Mostrate al vostro adolescente come salvarsi prima di spendere.
– Aiutateli a costruire un comportamento responsabile. Non intervenire in loro aiuto!
– Aiutate il vostro adolescente ad aprire e gestire un conto corrente
– Impostare un limite basso per evitare eccessi di spesa, se si desidera che il teenager possa avere
una carta di credito.

PERICOLI DI GUIDA
Ottenere una patente di guida può essere una pietra miliare per entrambi: genitori e ragazzi. Tuttavia, gli incidenti stradali sono la principale causa di morte per gli adolescenti. Questo tasso quadruplica per i conducenti adolescenti con ADHD.
La disattenzione contribuisce notevolmente alle difficoltà di guida. Per gli adolescenti il dosaggio del farmaco diventa cruciale. Il farmaco può anche essere portato fuori nel corso della giornata in cui molti ragazzi sono sulla strada con le attività di dopo-scuola.
La loro impulsività può causare una guida più rischiosa. Non è sorprendente che gli adolescenti con ADHD sono più soggetti ad incidenti. Questi ragazzi hanno difficoltà a pensare al futuro.
Gli adolescenti con ADHD hanno anche quattro volte più il numero di multe per problemi di traffico rispetto ai loro amici non ADHD.
Incoraggiate i vostri figli adolescenti per essere sicuri durante la guida ad effettuare le seguenti operazioni:
– Stazioni radio predefinite
– Parlare delle vostre preoccupazioni riguardo alla radio, quando questa viene ascoltata a volume
troppo alto
– Guidare senza passeggeri o scegliendo con cura i passeggeri
– Avere a disposizione un sacco di tempo per raggiungere la destinazione
– Non si parla al telefono, non si mangia o beve durante la guida
– Fornirli di lezioni di guida sicura che insegni loro come evitare incidenti e a gestire le emergenze
stradali
– Stipulare un contratto scritto con queste regole e le conseguenze, quando le regole non vengono
rispettate. Entrambi, genitori ed adolescenti dovrebbero firmare.
– E ‘importante sottolineare al vostro ragazzo che queste precauzioni sono utili per tutti gli
adolescenti, non solo per gli adolescenti con ADHD.

REGOLE DI RELAZIONE
I Sintomi dell’ADHD rappresentano una grande sfida per i ragazzi quando stanno sviluppando la maturità sessuale e diventano strettamente coinvolti con relazioni con i coetanei. La loro capacità di problem solving, la capacità di imparare dagli errori, e la gestione emotiva possono essere limitate. Queste competenze sono necessarie per costruire e mantenere rapporti sani. Gli adolescenti con ADHD hanno spesso rapporti brevi e si sentono isolati. Possono aver dovuto lottare a scuola, e spesso scelgono gli amici che hanno meno successo. Cosa può fare un genitore?

Incoraggiare i vostri ragazzi a:
– Parlare dei problemi
– Condividere le loro esperienze
– Utilizzare l’umorismo senza diventare il pagliaccio della classe
– Trattare con la rabbia e la frustrazione senza il bisogno di utilizzare
sostanze

Come genitori, cercare di provare a:
– Fornire commenti positivi su ciò che avete notato
– Condividere la vostra critica senza causare in loro silenzio o rabbia
– Insegnare loro buone abilità sociali
– Educare i vostri figli adolescenti su comportamenti ad alto rischio, come
l’uso di sostanze o l’intimità sessuale

E ricordatevi di mantenere le linee di comunicazione aperte non importa quanto si possa diventare frustrati. Il vostro sostegno e la vostra cura è fondamentale, anche se il vostro adolescente sembra disinteressato o risentito.

Liberamente tradotto per “Convivere con l’ADHD” da InsideADHD

2 thoughts on “La gestione di un adolescente ADHD: Denaro, Guida e relazioni by S. Tendulkar Ph.D. Minneapolis – U.S.A.

  • Giuseppina ha detto:

    Buongiorno bellissimo articolo molto facile da leggere ma molto molto difficile in atto, ho un ragazzo di 20anni con ADHD ingestibile nn ascolta nn si accorge dei suoi errori, tutto quello che ho letto ho fatto, servito a nulla, abbandonati al NS destino schifo Italia x questa patologia, scusate lo sfogo grazie buongiorno

    • Paolo ha detto:

      Buongiorno Giuseppina. Grazie per il tuo commento. Ritengo che se qualcuno può aiutarti a vedere se ci sono possibilità di aiutare tuo figlio, in considerazione anche che per gli adulti da un paio di anni è a disposizione anche un farmaco per l’ADHD (Atomoxetina principio attivo, Strattera nome commerciale), puoi rivolgerti per vedere le risorse che ci sono nel tuo territorio ai Referenti Aifa onlus della tua Provincia i Regione.
      Questo è il link tramite il quale li puoi cercare cliccando poi sulla regione in cui vivi: https://www.aifaonlus.it/centri-e-risorse/centri-e-risorse.html
      In bocca al lupo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.