Convivere con l'adhd

Adhd: non ci siamo scelti, troppo spesso non ci vuoi…… lasciare

Crescere con un bambino ADHD – by dr. M. Mathew*

crePrendersi cura di un bambino con ADHD può essere faticoso. Tra preparare i bambini affinché siano pronti per la scuola, la cucina, e andare a lavorare, è facile dimenticare di prendersi cura di voi. In un primo momento, può sembrare un atto egoistico, ma non lo è. Prendere tempo per rinfrescare la mente, il corpo e lo spirito in maniera regolare è della massima importanza. Ecco perché:

I GENITORI DI BAMBINI CON ADHD DEDICANO MOLTO DEL LORO TEMPO E DELLE LORO ENERGIE A FAVORE DEI PROPRI FIGLI.
Possono spesso sentIrsi come se non avessero più nulla per chiunque o per qualsiasi altra cosa. La ricerca dimostra che i genitori di bambini con ADHD hanno maggiori probabilità di avere livelli più elevati di stress e depressione di genitori di bambini senza ADHD. Ciò è particolarmente vero per i genitori di bambini con ADHD. I genitori che sono troppo stressati possono sentirsi come se non sono in grado di far fronte. Molti genitori perdono il contatto con i loro amici. Altri hanno problemi con i loro matrimoni. Alcuni genitori si rivolgono a mezzi inadeguati per affrontare la quotidianità, come l’alcool.

SIETE LA RISORSA PIU’ IMPORTANTE DEL VOSTRO BAMBINI.
La vostra capacità di far fronte allo stress e soddisfare le vostre esigenze si rifletterà su quanto bene si è in grado di prendersi cura del proprio bambino con ADHD. Sarà anche in grado di influenzare quanto bene ti relazionerai con il vostro coniuge, il resto della vostra famiglia, gli amici, così come con i vostri colleghi.

NON POTETE EVITARE TUTTO LO STRESS NELLA VOSTRA VITA.
Ma, si può migliorare il modo a far fronte a situazioni stressanti. Diverse sono le risorse disponibili che possono aiutare a migliorare il modo di gestire il tempo e lo stress. Saperne di più sull’ADHD e avere maggiori competenze genitoriali può anche aiutare a migliorare le vostre capacità di affrontarlo. Vai a vedere nella biblioteca di dove vivi, per cercarei libri o i corsi e convegni presenti nella vostra zona.

ASSICURATEVI DI TROVARE DEL TEMPO OGNI GIORNO PER RILASSARVI E FARE QUALCOSA CHE VI PIACE.
Ecco alcune idee per iniziare:
• Guardare un film
• Parlare con un amico
• Leggere un libro
• Fare esercizio fisico
• Fare il bagno
• Disegnare o scrivere su un diario
• Ascoltare musica rilassante
• Prendete un lungo weekend
• Trovate un hobby o un’attività sociale
• Pregare o meditare
• Trovare del tempo per stare con il coniuge
• Entrare in un gruppo di sostegno alla
genitorialità ADHD

Quando si prende del tempo per voi stessi, vi sentirete meno stressati. Questo vi aiuterà a diventare un genitore migliore ed un coniuge migliore. Trova il tempo per fermarti e odorare le rose.
TE LO MERITI!

* M. Mathew è uno psichiatra del bambino e dell’adolescente – Lavora in Massachusetts

Liberamente tradotto per “Convivere con l’ADHD” da InsideADHD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.