Convivere con l'adhd

Adhd: non ci siamo scelti, troppo spesso non ci vuoi…… lasciare

Professionisti dell’ADHD

L’ADHD può presentarsi con epistassi ricorrenti (Yasir H et al.)

In alcuni bambini sono comunemente presenti perdite di sangue dal naso e questi episodi raramente sono in pericolo di vita. La maggior parte delle epistassi è lieve, spontanea e autolimitata. Tuttavia alcuni bambini soffrono di epistassi ripetute o, per usare il nome clinico, “epistassi idiopatica ricorrente”. Queste epistassi spesso causano preoccupazioni genitoriali significative e rimangono […]

Bambini prematuri e sottopeso hanno più probabilità di sviluppare l’ADHD by Lisa Rapaport (Reuters Health)

I bambini che nascono troppo presto o arrivano a pesare troppo poco hanno una probabilità tre volte maggiore di sviluppare il disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD) rispetto ai neonati di grandezza naturale, a termine, suggerisce una ricerca.  I ricercatori hanno esaminato i dati di 12 studi precedenti con un totale di 1.787 […]

L’ombra di uno stereotipo: nuove acquisizioni sull’Adhd by Thomas E. Brown, Ph.D.*

Nuove scoperte nelle neuroscienze nel brain imaging e nel campo delle ricerche cliniche hanno mutato drasticamente la nostra comprensione di ciò che è l’ADHD come di un disturbo essenzialmente comportamentale. Quanto segue è di importanza fondamentale e va assolutamente letto PER SFATARE 15 MITI DURI A MORIRE. 1.IL NUOVO MODELLO DI ADHD E’ MOLTO DIVERSO […]

“ADHD: ampio studio di imaging conferma le differenze in diverse regioni del cervello” *by Catharine Paddock PhD

Il più grande studio di diagnostica per immagini di questo tipo rileva che le persone con diagnosi di ADHD hanno il cervello alterato. Identifica le differenze di dimensioni in diverse regioni del cervello e nel cervello in generale, con le maggiori differenze riscontrate nei bambini piuttosto che negli adulti. I ricercatori dicono che i risultati – dalle […]

Comprensione dei disturbi del controllo e della condotta degli impulsi *by Chris Iliades, MD

Il DSM-5 ha un nuovo capitolo sui disordini del disturbo dirompente, del controllo degli impulsi e della condotta. Questo può portare una qualche maggiore attenzione verso quei  disturbi che rimangono poco compresi, spesso non diagnosticati e trattati in modo inadeguato. Questi disturbi sono più comuni di quanto molti provider si rendano conto e possono essere estremamente […]

ADHD, in arrivo un nuovo farmaco “non stimolante” by redazione Aboutpharma Online 5 giugno 2017

Fa passi avanti un nuovo potenziale farmaco per il trattamento della sindrome da deficit di attenzione e iperattività: il MAZINDOLO, sviluppato dalla biotech svizzera Nls Pharma, noto per la sua attività contro la narcolessia. In un piccolo studio ha mostrato risultati promettenti con una riduzione del 50% dei sintomi da Adhd già dopo due settimane, […]

‹ Previous Posts