Convivere con l'adhd

Adhd: non ci siamo scelti, troppo spesso non ci vuoi…… lasciare

novembre, 2017

“ADHD: ampio studio di imaging conferma le differenze in diverse regioni del cervello” *by Catharine Paddock PhD

Il più grande studio di diagnostica per immagini di questo tipo rileva che le persone con diagnosi di ADHD hanno il cervello alterato. Identifica le differenze di dimensioni in diverse regioni del cervello e nel cervello in generale, con le maggiori differenze riscontrate nei bambini piuttosto che negli adulti. I ricercatori dicono che i risultati – dalle […]

Comprensione dei disturbi del controllo e della condotta degli impulsi *by Chris Iliades, MD

Il DSM-5 ha un nuovo capitolo sui disordini del disturbo dirompente, del controllo degli impulsi e della condotta. Questo può portare una qualche maggiore attenzione verso quei  disturbi che rimangono poco compresi, spesso non diagnosticati e trattati in modo inadeguato. Questi disturbi sono più comuni di quanto molti provider si rendano conto e possono essere estremamente […]

Memoria di lavoro: cos’è e come funziona *by Peg Rosen

Colpo d’occhio La memoria di lavoro è un’abilità mentale di base. È importante sia per l’apprendimento che per svolgere molte attività quotidiane. La memoria di lavoro è a breve termine, consente al cervello di conservare nuove informazioni per il tempo necessario per svolgere un compito. Potrebbe anche aiutare a trasferirle nella memoria a lungo termine. […]

Perseverazioni: cosa c’è da sapere sui bambini con problemi di apprendimento, attenzione e ADHD *by Amanda Morin

Colpo d’occhio Alcuni bambini con problemi di apprendimento e di attenzione possono rimanere “bloccati” su un pensiero, su una domanda cui non sanno rispondere o in conversazioni sugli argomenti che li interessano. Questo comportamento si chiama perseverazione, e i bambini non lo fanno apposta, per sfida o testardaggine. Ci sono cose produttive che puoi fare […]

ADHD, in arrivo un nuovo farmaco “non stimolante” by redazione Aboutpharma Online 5 giugno 2017

Fa passi avanti un nuovo potenziale farmaco per il trattamento della sindrome da deficit di attenzione e iperattività: il MAZINDOLO, sviluppato dalla biotech svizzera Nls Pharma, noto per la sua attività contro la narcolessia. In un piccolo studio ha mostrato risultati promettenti con una riduzione del 50% dei sintomi da Adhd già dopo due settimane, […]

Chi dice che l’ADHD è un disturbo moderno? La storia precoce del disturbo da deficit di attenzione e iperattività. by *Jose Martinez-Badía e *Jose Martinez-Raga

Il disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD) è un disordine complesso, eterogeneo e multifattoriale del neurosviluppo caratterizzato da sintomi persistenti di disattenzione, iperattività e impulsività. Sebbene la prima descrizione clinica di una costellazione di sintomi altamente somigliante a ciò che attualmente potrebbe essere diagnosticata come ADHD è generalmente attribuita a George F Still […]

‹ Previous Posts